Dopo Prince arriva Vin Diesel e si torna a parlare di geoingegneria

Ecco una bellissima foto di Vin Diesel che mostra un cielo striato da irrorazione. Il cantautore Prince quando era ancora in vita aveva spesso affrontato nelle sue lunghe interviste il tema della geoingegneria, soprattutto quella clandestina. Ora, dopo il suo decesso, ecco le provocazioni dell’ennesimo cantautore che non sembra aver paura di affrontare l’increscioso problema delle scie chimiche. Tra gli episodi di manipolazione cinematografica appare anche il promo di uno dei primi film della serie ‘Fast & Furios’ che ha Vin Diesel come protagonista. La versione del promo ha subito una modifica vedendo introdotte fantomatiche scie di aerei dove non erano presenti.

Si allarga quindi la schiera di celebrità che in un modo o nell’altro vengono coinvolte nelle problematiche derivate dall’irrorazione degli stati in maniera non autorizzata.

Annunci