Beppe Grillo, Wikileaks e le false flags dei banchieri e multinazionali

Poco sta cambiando nella politica italiana sempre più in mano alle multinazionali ed i banchieri. Beppe Grillo come Wikileaks mi hanno sempre fatto avere il sospetto che un mondo giusto e una realtà veramente democratica siano target ancora difficili da perseguire. Se voi foste al potere, ma dico veramente al potere, dominando il mondo con un manipolo di adepti, tirando le fila della più grossa fregatura che il genere umano potesse collezionare, non provereste tutti i mezzi per fuorviare qualsiasi tentativo della plebaglia di scorgere un raggio di luce? Non creereste diversivi a gogo e falsi dei per illudere gli umani di aver raggiunto la verità facendogli credere di essere più furbi e liberi?

Riporto l’ennesima testimonianza che, a prescindere da eventuali riscontri positivi e credo li abbia, serva a mettere in guardia sempre da falsi profeti e falsi dei. Ragioniamo gente ragioniamo sempre… chi ci guadagna cosa?

Annunci