Premessa

Punto primo: la storia viene scritta dai vincitori. Questo è il primo filtro da utilizzare quando ci si appresta a voler comprendere i meccanismi sociali e politici (haha scusate la personale risata) che regolano la nostra vita passata e futura.
Punto secondo: la storia viene scritta dai vincitori. Va ripetuto perchè non è un accessorio e non si comprenderà mai a fondo il vero significato di questa frase.
Affronterò più avanti il tema dei vincitori; mi limito a dire che questo blog non porta con se prove o documenti, qualche filmato daccordo ma soprattutto impressioni e sensazioni, intuizioni e tutte quelle esperienze sensoriali che il più delle volte ignoriamo o alle quali non diamo la giusta importanza.

La genuinità del blog verrà garantita dalla stessa stesura di queste osservazioni e sensazioni che ho potuto vivere nel corso dei miei primi 40 anni. Ciononostante non mancherà in questi scritti l’inserimento di alcuni pensieri ORIGINALI e MAI EDITI di un amico scomparso prematuramente all’età di 33 anni per sua propria mano nell’intento di opporsi e assimilare o comprendere le ingiustizie che naturalmente pervadono il genere umano nella sua imperfetta realizzazione. Chiamerò l’autore “L” nei testi.

In parte il blog anche a Lui è dedicato…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...