Il magnete al neodimio e l’interazione con il campo magnetico del tubo di rame

Magnete che cade == campo magnetico in movimento. Questo porta alla creazione di correnti elettrice sul metallo intorno (flusso magnetico attraverso la superficie del metallo). La corrente cosi’ creata e’ a sua volta in movimento, e crea un campo magnetico in direzione opposta, la cui “forza” va in bilancio sulla gravita’, “rallentandola”.

Annunci